Aperte le iscrizioni al Master che insegna ad operare sui pazienti fragili

Master di I livello in “Salute orale nelle comunità svantaggiate e nei Paesi a basso reddito” (a.a. 2020-2021)

Partirà a marzo 2021 a Torino la undicesima edizione del Master dell’Università di Torino che ha l’obiettivo di formare specialisti sanitari e non, per attività lavorative nel settore della Cooperazione Internazionale, della solidarietà, del sistema pubblico, del privato-sociale e del privato for profit.

Per questa edizione il Master si arricchisce di un nuovo tema rispetto al focus che lo ha sempre contraddistinto: l’assistenza ai pazienti fragili.
In tema di salute orale sono presenti molte disuguaglianze e bisogni insoddisfatti, sia nei Paesi cosiddetti ricchi che in quelli a basso reddito. Ma le diseguaglianze non sono solo legate al reddito o all’accesso alle cure.

Sempre più persone anche in Italia hanno oggi difficoltà ad accedere ai servizi odontoiatrici non solo per i costi ma per la mancanza di professionisti in grado di assisterli.
Si pensi agli anziani nelle case di riposo, nelle RSA, alle persone con problemi di mobilità, a quelle con difficoltà cognitive o anche solo pazienti con fobie.

Per rimediare a questo sono necessari interventi precisi ed una programmazione sanitaria mirata, ma anche professionisti preparati e formati a dare le risposte che queste situazioni richiedono. Unico in ambito odontoiatrico, il Master si propone di fornire gli strumenti per:

● Comprendere le ragioni delle disuguaglianze fra Paesi e al loro interno e cosa le determina;
● Conoscere la realtà e le problematiche sanitarie e di salute orale dei Paesi a basso reddito e delle comunità svantaggiate in Italia;
● Ricercare strategie efficaci per una maggiore equità in salute;
● Studiare storia, attori, risultati, potenzialità e criticità della cooperazione sanitaria;
● Apprendere la metodologia per realizzare progetti di cooperazione internazionale e di odontoiatria sociale equi e sostenibili;
● Trattare pazienti a domicilio e quelli all’interno di strutture socio assistenziali;
● Comprendere e gestire le fragilità offrendo cure mirate anche in condizioni non ottimali.

La nuova edizione è organizzata dall’Università degli Studi di Torino, in collaborazione con l’ONG Cooperazione Odontoiatrica Internazionale (COI), European Centre for Intercultural Training in Oral Health (ECITOH) e Fondazione Ricerca Molinette Onlus e si rivolge principalmente a odontoiatri, igienisti dentali ma anche a laureati non del settore dentale, già impegnati in ambiti lavorativi legati alle comunità svantaggiate e ai Paesi a basso reddito.

The European Centre for Intercultural Training in Oral Health (ECITOH) is a branch of NGO Cooperazione Odontoiatrica Internazionale (COI) Via Nizza 230, 10126 Torino ITALY Tel. +39-011-6708185 / mobile +39-347-3158424 E-mail: coingo@cooperazioneodontoiatrica.eu Website: www.cooperazioneodontoiatrica.eu

Per informazioni: Sito COI: www.cooperazioneodontoiatrica.eu Segreteria COI: coingo@cooperazioneodontoiatrica.eu (Tel: 011 6708185 – 347 3158424).

 

11 edizione Master COI – Comunicato Stampa
Locandina

 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter